A San Leonardo arriva la Paulownia

Per CavaRei, la casa di San Leonardo è sempre stata la casa di campagna con un grande giardino di erbe aromatiche che per tanti anni sono state trasformate in amari, nettari e sali aromatizzati. La nostra menta era ingrediente essenziale per molti cocktail durante gli eventi. Il giardino e i suoi frutti sono il lavoro per molte persone disabili che se ne sono presi cura.


Oltre al giardino, a fianco alla casa, c’è un grande campo di circa 4.000 mq che saranno trasformati in un bosco di Paulownia. Abbiamo scelto questo pianta per le caratteristiche della sua foglia che produce una grande quantità di ossigeno che porterà beneficio ai nostri ospiti, migliorando la qualità di vita anche degli abitanti di San Leonardo. Grazie anche alla facilità della sua manutenzione e cura, la Paulownia si presta per essere luogo di lavoro per persone che necessitano di attività all’aria aperta, aumentando così l’offerta delle attività che CavaRei può dare alle persone fragili.

Per la preparazione del terreno, la piantumazione e la futura manutenzione, CavaRei ha aderito a Paulownia-Crescere in rete un soggetto associativo che ci assisterà per tutto il ciclo della pianta, fino alla possibile commercializzazione del legname prodotto il cui ricavato sarà reinvestito da CavaRei in altri progetti di lavoro per le persone fragili.